Da Lecco ad Hong Kong: l'impegno militante di Francesco Lietti

Da Lecco ad Hong Kong: l'impegno militante di Francesco Lietti img

All’interno del movimento di protesta, che negli scorsi mesi ha coinvolto migliaia di studenti e persone di tutte le età di Hong Kong in difesa di un irrinunciabile diritto d’espressione e di voto (Occupy Central), un ruolo privilegiato è stato giocato dall’arte, veicolo primario per esprimere e documentare ciò che accadeva in quei luoghi: accanto alle esperienze dell’Umbrella Movement, di cui ci occuperemo prossimamente, risalta l’impegno di un italiano, Francesco Lietti, artefice di un ritratto collettivo della protesta.

La protesta Hong Kong per Francesco Lietti

Dopo aver vissuto per oltre 9 anni ad Hong Kong, Francesco Lietti, architetto e artista originario di Lecco, non poteva che sentirsi parte della comunità civile locale e, pur dichiarandosi distaccato dalla politica, gli era impossibile evitare la rappresentazione degli umori, che lo circondavano, delle istanze civili di cui molti suoi amici, compagni, concittadini nei mesi scorsi si facevano, talora drammaticamente, portavoce.

Ha passato ore, giornate intere Francesco Lietti ad osservare, seduto su una gobba della strada che attraversa il cuore stesso degli spazi occupati presso l’Admiralty di Hong Kong, gli striscioni dei manifestanti, le tende degli studenti accampati sotto ai cavalcavia, gli assemblamenti pacifici della popolazione tra cui anche tanti curiosi, affascinato dall’eccezionalità del movimento, mai però contrassegnato da atti vandalici, distruzioni o rapine. Una rivolta pacifica, che lo ha da prima incuriosito e quindi sedotto, inducendo Francesco a trasformarla in una vera e propria operazione artistica: non un semplice dipinto, fatto dal di fuori, ma un ritratto collettivo, cui sono stati chiamati a partecipare gli stessi attivisti, messi nelle condizioni di esprimere liberamente il proprio sentire. “Volevo catturare l’atmosfera del movimento”, ha spiegato Francesco Lietti in una recente intervista “e, allo stesso tempo, dare una possibilità alle persone di esprimersi”.

Francesco Lietti ha preso così le sue tavolozze e i suoi colori e se n’è andato in giro per le aree occupate, chiedendo ai passanti di lasciare un segno sulle sue tele, una semplice testimonianza di esistere o una più compiuta espressione del sè: qualcuno si è limitato infatti a tracciare un solo punto o una linea, altri invece si sono fermati più a lungo, cercando gli strumenti e le forme adeguate vita sulla tela ai propri pensieri, di spiegare il perché della propria protesta.

Ci sono state ovviamente anche delle critiche più o meno esplicite, come nel caso di una signora, che ha scritto sulla tela un bel “Go home” (“Vattene a casa”).

I tre pannelli dipinti, che oggi compogono il ritratto collettivo di Francesco Lietti, hanno visto il contribuito di oltre cinquencento persone per un risultato finale che, con le sue predonimanti tonalità rosso e ocra, ricorda solo vagamente lo skyline cittadino, aprendosi invece, grazie alle sue forme astratte frutto di questa creazione stratificata e partecipata, ad una molteplicità d’interpretazioni e ad accogliere sogni e speranze di centinaia, migliaia di manifestanti.

Chi è Francesco Lietti: la biografia

Nato a Lecco, Francesco Lietti ha studiato architettura al Politecnico di Milano e l’Ecole des Beaux Arts di Parigi La Senna, specializzandosi poi in fotografia al Clerkenwell College. Dopo aver trascorso sette anni a Londra, dal 2006 Francesco Lietti ha residenza fissa nell’ex colonia inglese di Hong Kong, attratto dalla bellezza e dal dinamismo della città e più in generale della regione asiatica sud-orientale.

Presente in numerose collezioni private di tutto il mondo, la produzione di Francesco Lietti si caratterizza per la forte combinazione di memoria e fantasia, che pervade i suoi paesaggi, in bilico tra rappresentazione realistica e creazione onirica: la memoria visiva si prolunga negli spazi della fantasia, dando vita a foreste lussureggianti abitate da piccole capanne e barche da pesca, e città dall’inusitato sviluppo verticale, che si riflettono sull’acqua del mare dalle vivide tonalità smeraldo.

È il rigoglio stesso della vita, che Francesco Lietti tenta di riprodurre sulle sue tele, rapendo lo spettatore in un viaggio di scoperta e conoscenza dell’altro, del sè.

Sito web Francesco Lietti: www.francescolietti.com

Foto


Da Lecco ad Hong Kong: l'impegno militante di Francesco Lietti 0
Da Lecco ad Hong Kong: l'impegno militante di Francesco Lietti 1
Da Lecco ad Hong Kong: l'impegno militante di Francesco Lietti 2

Luigi Parletti Scritto da:

Pagina inserita il
Ultimo aggiornamento:

Cosa ne pensate?


Inserisci commento:


IN OFFERTA:

novita per Arte Virale Riproduzione del quadro The Singing Butler di Jack Vettriano
Riproduzione del quadro The Singing Butler di Jack Vettriano
novita per Arte Virale Keith Haring Creakit Stencil Kit di Strumenti Creativi
Keith Haring Creakit Stencil Kit di Strumenti Creativi
novita per Arte Virale Penna Stampa Blusmart Intelligent 3D
Penna Stampa Blusmart Intelligent 3D
novita per Arte Virale Arte: la storia completa, di S. Farthing
Arte: la storia completa, di S. Farthing

Riproduzione del quadro The Singing Butler di Jack Vettriano

Riproduzione del quadro The Singing Butler di Jack Vettriano

Acquista ora


Arte Virale Logo
© Copyright 2017 - All rights reserved



Le informazioni contenute in questo sito web sono solamente a scopo informativo e non intendono sostituire il consulto da parte di un medico. Le recensioni si basano su materiale ed informazioni di natura generica prese dal sito ufficiale del produttore e/o fornitore, informazioni reperibili di dominio pubblico e facilmente accessibili. Non è possibile ritenere il sito responsabile riguardo l'accuratezza, completezza o veridicità del materiale pubblicato né per eventuali danni fisici o morali derivanti dall'uso improprio dei contenuti pubblicati. Il sito web non è ne produttore e/o fornitore dei prodotti che recensisce. Ti invitiamo a consultare:

Approfondimenti | Terms and Conditions | Cookies Policy