Adriano Valeri: color is memory!

Adriano Valeri: color is memory! img

Sposa la sagace ironia di Norman Rockwell ad una sapidità cromatica gaugeniana, una costante attenzione al reale che, passando per l’espressionismo di Robert Rauschenberg, lo ricollega direttamente alla tradizione pittorica di quella terra, che è diventata la sua seconda patria, la Venezia dei sugosissimi cieli giorgioniani: let’s talk about Adriano Valeri, giovane, ma già vincente promessa dell’arte contemporanea

About Adriano Valeri

Nato a Milano nel settembre del 1987, Adriano Valeri ha studiato presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia, appropriandosi della vocazione coloristica che da sempre distingue l’arte lagunare, capace di trasformare sapide pennellate di blu e ocra in emozionantissime sinfonie in do major.

Ce lo immaginiamo, ancora studente, trascorrere i suoi pomeriggi immerso nella contemplazione dei capolavori futuristi, che popolano le sale della collezione Peggy

Guggenheim in Ca’ Venier dei Leoni, imbevendosi di quelle relazioni tra materia pittorica e memoria, le quali, derivandole direttamente da Bergson, Boccioni seppe così sapientemente fondere nel ritratto materno Materia (1912).

Quelle stesse relazioni, che ora s’inverano nelle tele di Adriano Valeri, costituendo il quadro come un campo di forze, un autonomo ecosistema in cui si condensano le sue osservazioni sull’artificiosità del nostro esistere, ingabbiato in situazioni formali ambigue e spesso contradditorie, rese evidenti nello slittamento prospettico dei suoi piani costruttivi, dove pieni e vuoti non rispecchiano la diversa sostanzialità degli oggetti, ma incarnano emozioni affettive, che caricano di valore talora elementi portanti della narrazione storica, altre volte dettagli apparentemente minuti, apparentemente fuggevoli, apparentemente insignificanti. All’arte sprezzante dei valori commerciali e delle ipocrisie contemporanee di Adriano Valeri svelare invece quanto di autentico, originalmente creativo, potenzialmente partecipabile sia invece racchiuso in questi frammenti, dotati di uno statuto d’autorialità non più negabile.

Dal 2010 Adriano Valeri ha preso parte a diverse rassegne espositive di livello internazionale, selezionato ripetutamente tra i giovani artisti meritevole di accesso alle Biennali della Fondazione Bevilacqua La Masa, partecipe con Garden Under the Roof della mostra organizzata da Hung Yu—-ling, KAT 3, Kaohsiung a Taiwan (R.O.C.), finalista, per citare solo i riconoscimenti del 2014, dei Premi Combat a Livorno e del Premio Gambino a Preganziol.

Sito web: adrianovaleri.tumblr.com
Email: adrianomvaleri@gmail.com
Tel. (39)3487954750

 


Settimo Padovano Scritto da:

Pagina inserita il
Ultimo aggiornamento:

Cosa ne pensate?


Inserisci commento:


IN OFFERTA:

novita per Arte Virale Riproduzione del quadro The Singing Butler di Jack Vettriano
Riproduzione del quadro The Singing Butler di Jack Vettriano
novita per Arte Virale Arte: la storia completa, di S. Farthing
Arte: la storia completa, di S. Farthing
novita per Arte Virale Arte 3. Artisti, opere e temi.. Per le scuole superiori,
Arte 3. Artisti, opere e temi.. Per le scuole superiori,
novita per Arte Virale MOHOO Borsa in tela porta pennelli per artista
MOHOO Borsa in tela porta pennelli per artista

Riproduzione del quadro The Singing Butler di Jack Vettriano

Riproduzione del quadro The Singing Butler di Jack Vettriano

Acquista ora


Arte Virale Logo
© Copyright 2017 - All rights reserved



Le informazioni contenute in questo sito web sono solamente a scopo informativo e non intendono sostituire il consulto da parte di un medico. Le recensioni si basano su materiale ed informazioni di natura generica prese dal sito ufficiale del produttore e/o fornitore, informazioni reperibili di dominio pubblico e facilmente accessibili. Non è possibile ritenere il sito responsabile riguardo l'accuratezza, completezza o veridicità del materiale pubblicato né per eventuali danni fisici o morali derivanti dall'uso improprio dei contenuti pubblicati. Il sito web non è ne produttore e/o fornitore dei prodotti che recensisce. Ti invitiamo a consultare:

Approfondimenti | Terms and Conditions | Cookies Policy